.
Annunci online

andreabenedino
Amo in te l'impossibile, ma non la disperazione (Nazim Hikmet)


Diario


25 maggio 2007

Siamo alla follia



COMUNICATO STAMPA
Benedino e Concia (GAYLEFT): “Inaudite le dichiarazioni di Fassino su non adesione DS alla piattaforma del Pride. Come Gayleft valuteremo se e come proseguire la nostra esperienza”

La dichiarazione di Piero Fassino secondo cui i DS, pur aderendo al Roma Pride 2007, non intendono aderire alla sua piattaforma sono di una gravità inaudita e sanciscono uno spartiacque nel dialogo, ogni giorno più arduo e difficile, tra il movimento lgbt italiano e i Democratici di Sinistra. Come può il segretario dei Democratici di Sinistra affermare di non riconoscersi nelle tre parole d’ordine della piattaforma che sono “Parità, Dignità e Laicità”?
Noi, che per parte nostra ci siamo impegnati con fatica in questi mesi per tenere aperta la porta del dialogo, non possiamo certo ora far finta di nulla e ignorare che c’è una precisa volontà del nostro partito di prendere le distanze da questo movimento. E’ del tutto evidente che gli spazi di cittadinanza si stanno restringendo e che per noi l’aria nel futuro PD si sta facendo sempre più irrespirabile.
Per questi motivi convocheremo nelle prossime settimane un’assemblea nazionale di GAYLEFT prima dello svolgimento del Pride, in cui valutare assieme a tutte le compagne e i compagni ancora rimasti se e come abbia o meno ancora un senso proseguire nella nostra esperienza, perché così non si può andare avanti.
Naturalmente confermiamo che come GAYLEFT aderiamo al Roma Pride 2007 e ci riconosciamo pienamente nella sua piattaforma. Invitiamo quindi tutto il partito, a partire dai suoi principali dirigenti e dalle strutture territoriali, a fare altrettanto fin da subito.

Andrea Benedino e Anna Paola Concia
Portavoce nazionali GAYLEFT
Consulta lgbt DS




permalink | inviato da il 25/5/2007 alle 15:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia     aprile        giugno
 
 




blog letto 333338 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

andrea pacella
sergio lo giudice
enzo cucco
pietro marcenaro
gaytoday
circolo pd obama
cristiana alicata
michele valentino
massimo scavino
stefano bucaioni
francesco salinas
gianni cuperlo
ségolène royal
mercedes bresso
piergiorgio welby
aurelio mancuso
gaynews
federico viano
matteo micati
pennarossa
andrea aste
federica mogherini
paola concia
alessandro portinaro


Nome
Andrea Benedino

Età
33

Attività
ex assessore sistemi educativi Ivrea, ex portavoce nazionale GAYLEFT, ex componente Commissione per il Manifesto dei Valori del PD, per ora ancora componente segreteria regionale PD Piemonte (finchè non mi cacciano)

Film preferito
"I segreti di Brokeback Mountain"

Libro preferito
"Le ore" di Michael Cunningham

Saggio preferito
"L'ascesa della nuova classe creativa" di Richard Florida

Cantantesse preferite
Tracy Chapman, Tori Amos, Edie Brickell, Fiorella Mannoia

Leaders politici preferiti
Josè Luis Rodriguez Zapatero, Sègoléne Royal, Michelle Bachelet

Serials tv preferiti
Dr House, Alias, Beautiful, Sex and the city, Will & Grace, 24, Lost, Brothers and Sisters, Desperate Housewives, Heroes, Ally Mc Beal, Boston Legal

Sto leggendo
"Citizen gay. Famiglie, diritti negati e salute mentale" di Vittorio Lingiardi
"La fisica dei supereroi" di James Kakalios

CERCA